Il primo spin-off dell'Università di Roma Tor Vergata

romameteocapitale-2016-locandinaUna prima assoluta per Roma. Alla Link Campus University, sabato 26 novembre 2016, dalle 10 alle 17, si svolge il primo convegno dedicato alla meteorologia di Roma, al clima della capitale, un evento divulgativo libero gratuito e aperto a tutti. ROMA METEO CAPITALE è il primo appuntamento a Roma che GEO-K, organizzatore dell’evento assieme a Tempo Roma, vorrebbe divenisse appuntamento fisso per la capitale.

La prima Giornata della Meteorologia a Roma vuole divulgare questa scienza a 360 gradi grazie alla partecipazione dei principali attori della meteorologia e climatologia italiani che operano in questo settore in ambiti diversi tra loro. DIVULGAZIONE è il vocabolo chiave che caratterizza questo evento gratuito, aperto a tutti. Con un ospite d’eccezione: il Capitano dell’Aeronautica Militare Paolo Sottocorona, meteorologo de LA7, che sarà presente al dibattito in chiusura.

Il mondo dei meteo-appassionati è assai vasto, tante le persone che costruiscono e istallano a proprie spese centraline meteorologiche sui tetti di casa. “Il meteo e il clima sono di grande attualità”: ne è convinto Michele de Rosa che per GEO-K ha organizzato l’evento, puntando al coinvolgimento di ricercatori, studenti delle università e delle scuole superiori, meteo appassionati. L’evento infatti non è rivolto solo agli addetti ai lavori ma anche al personale di aziende che lavorano in settori differenti ma intimamente connessi con il tessuto meteorologico come gli àmbiti mobility, agro, energy, retail, rischio. Durante l’evento Michele de Rosa presenta StormTrack, un algoritmo per il rilevamento e il tracciamento di temporali che si basa sulle immagini Meteosat Second Generation.

L’evento si terrà in un luogo ricco di storia, arte e cultura che diventa parte integrante di un progetto culturale in cui tradizione e innovazione si integrano: il Casale San Pio V sede della Link Campus University, partner di questo convegno.

Il convegno ha anche finalità benefica supportando le attività della Onlus UNA MANO PER I BAMBINI nata con progetti di scolarizzazione e sanità per i bambini più poveri e disagiati. La Onlus gestisce a Manila una scuola nel quartiere di Tondo, nel cuore della Smokey Mountain, una delle discariche a cielo aperto più infernali e vaste del mondo. Il primo intervento della giornata farà conoscere l’impatto che il clima può avere sulla vita quotidiana, anche in queste situazioni di degrado estremo.

Per il programma completo della giornata, visita il sito dell’evento

Guarda il video di Tempo Roma di presentazione dell’evento